Novelle

Metà della meta.

Per quanta strada un uomo potrà fare, non saranno le distanze a farlo tremare, ma le soste. Così sta fra sé, l'Uomo a piedi scalzi. Ed ecco cosa vede, quel che sente: fermo tra i pini, anche ingialliti al calar del sole, gli si appisolano i passi accanto al sospiro del timori, e ripercorrono un… Continua a leggere Metà della meta.

Novelle

Incontro.

C’è di romantico stasera che si fugge per le scale, nascondendo il fiatone ché si respira sorpresa. C’è chi urta la porta, chi cavalca gradini, chi saltella gli ultimi due, sorridendo a fine corsa. Solo idea allieta il viaggio, ed è l’attesa che l’incontro sia meta. Solo una paura disturba il cammino, ed è il… Continua a leggere Incontro.