Novelle

Il tempo non ha colpe

Niente più di ciò che vedeva davvero la trafisse (come se la verità dietro le cose celasse non solo la formula delle formule ma anche la soluzione a qualsiasi tipo di enigma) quanto la durevole ostinazione del tempo che riusciva ad appesantire persino il nulla colorato di polvere e vacue ombre. All'interno della torre dell'orologio… Continua a leggere Il tempo non ha colpe

Novelle

L’arte delle scatole vuote.

Fra tante chiacchiere, quella che preferivo era rappresentata in maniera plateale, in una stanza affittata per l'occasione. Maddalena era un'artista che si cibava  di scatole vuote. La sua era una mania e non la nascondeva affatto, anzi ne aveva fatto un'arte. Possedeva una cantina e se ci entravi per curiosare, ci passavi a malapena tant'era… Continua a leggere L’arte delle scatole vuote.

Novelle

In bella copia.

Mi fai bene perché non correggo più una bozza da tempo e forse, era solo questo il mio errore. Accartocciavo fogli di giorni, isolavo un battito dal petto e lo colpivo con l'inquietudine di chi avrebbe voluto apporre modifiche ad una storia che d'interessante aveva solo l'impegno per la grafia: solo belle lettere, solo righe… Continua a leggere In bella copia.