Novelle

Il sospiro di tutte le sere

E’ una di quelle sere stanche che si presenta come un vecchio dagli occhi consumati che inforca grandi lenti e appoggia una mano sul bastone, non per sentire il passo, né per sostenere il corpo, ma solo per lasciare ancora un’impronta sul tempo che ancora ha. E’ una di quelle sere ingenue che si presenta… Continua a leggere Il sospiro di tutte le sere

Novelle

Il Prestigiatore

Jes camminava sempre con una mano in tasca, trattenendo monetine con le quali giocherellava. Se si fermava a parlare con qualcuno allora, infossava anche l'altra mano, distraendo l'interlocutore con discorsi tanto allegri quanto sostenuti. Poi riprendeva la sua strada cacciando fuori un respiro e la mano di troppo . Sotto coperta si infilava quando dormiva,… Continua a leggere Il Prestigiatore